Corso B

Il curricolo del Corso B

Oltre a una solida preparazione di tipo liceale, questo percorso di studi, fondato sulle discipline linguistiche - Inglese: prima lingua, Francese: seconda lingua, Tedesco: terza lingua - è integrato dal potenziamento curricolare della lingua inglese, riconducibile ai livelli d’uscita B2/C1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento, attraverso l’inserimento nel curricolo dei programmi IGCSE.  

PIANO DI STUDIO E ORARIO SETTIMANALE

 MATERIE

PRIMO BIENNIO

SECONDO BIENNIO

V ANNO

 

I

II

III

IV

V

Lingua e letteratura italiana

4

4

4

4

4

Lingua latina

2

2

 

 

 

Lingua e cultura straniera inglese* + Travel & Tourism

3+2T&T

3+2T&T

3

3

3

Lingua e cultura francese*

3

3

4

4

4

Lingua e cultura tedesca*

3

3

4

4

4

Storia e Geografia

3

3

 

 

 

Storia

 

 

2

2

2

Filosofia

 

 

2

2

2

Matematica** + Mathematics

3

3

1+2 M

1+2M

2

Fisica

 

 

2

2

2

Scienze naturali ***

2

2

2

2

2

Storia dell’arte

 

 

2

2

2

Scienze motorie e sportive

2

2

2

2

2

Religione o Attività alternative

1

1

1

1

1

TOTALE ORE 

28

28

31

31

30

*Sono comprese 33 ore annuali di conversazione con docente madrelingua

**Con informatica al primo biennio 

***Biologia, Chimica e Scienze della terra

_

Che cos’è il Cambridge IGCSE?

L’Istituto Europa Unita è accreditato come Cambridge International School, ciò significa che ha seguito una procedura lunga e complessa di registrazione per rispondere allo standard rigoroso richiesto da Cambridge Assessment International Education e ha investito economicamente per poter inserire nel normale corso di studi insegnamenti che seguono gli stessi programmi in lingua inglese della scuola britannica.

Chi sceglierà questo percorso apprenderà alcune delle materie studiate dai propri omologhi inglesi e sosterrà i relativi esami finalizzati all’ottenimento delle certificazioni IGCSE (International General Certificate of Secondary Education).

Le certificazioni Cambridge IGCSE sono riconosciute dalle migliori università al mondo e sono considerate dai datori di lavoro come espressione concreta di competenze che porta il nome di Cambridge. Inoltre, permettono a studentesse e studenti l’apertura verso opportunità a livello globale rappresentando un passaporto internazionale verso il progresso e attestazione di capacità accademiche.

Gli esami, la cui procedura è standardizzata in tutto il mondo, si tengono presso la sede principale dell’Istituto a termine del primo e del secondo biennio, vengono corretti anonimamente e centralmente da Cambridge International Examinations.

Per sostenere l’esame, le famiglie pagheranno la tassa relativa all’Università di Cambridge che comprende l’iscrizione, l’invio del materiale d’esame, la valutazione e la certificazione finale. Il costo è di circa 100 Euro ad esame.

 

Quali sono gli obiettivi formativi IGCSE?

Il Cambridge IGCSE sviluppa le conoscenze, la comprensione e le capacità di alunne e alunni in:

  • contenuto delle materie 
  • applicazione di conoscenze e comprensione di situazioni sia familiari che non
  • ricerca intellettuale 
  • flessibilità e reattività nei confronti dei cambiamenti 
  • lavoro e comunicazione in inglese 
  • capacità di influire sui risultati 
  • consapevolezza culturale.

 

Quali materie IGCSE e quali contenuti sono inclusi nel percorso?

Con Travel and Tourism, oggetto di studio nel primo biennio, studentesse e studenti avranno l’opportunità di conoscere la struttura dell’industria internazionale del viaggio e del turismo, di investigarne l’impatto economico, ambientale, sociale e culturale, di identificare il ruolo dei governi nella formazione e nella diffusione della propria politica turistica, di approfondire le caratteristiche delle maggiori destinazioni turistiche mondiali, inclusi i servizi di ricettività, le procedure operative del settore, strutture, prodotti, strategie di marketing e promozione. Le lezioni comprenderanno esercitazioni pratiche, attività di problem solving e realizzazione di progetti secondo la metodologia di lavoro Cambridge, dove la/il docente è mediatore di conoscenza e l’apprendente è parte attiva nel proprio percorso di apprendimento.       

 

Il syllabus (programma) di Mathematics nel secondo biennio prevede lo studio dei seguenti argomenti: calcolo numerico ed algebrico; coordinate cartesiane e grafici; trigonometria e trasformazioni geometriche; probabilità e statistica.  Si tratta di argomenti comuni ai programmi ministeriali italiani. Alcuni di essi, inoltre, vengono già svolti nel corso del biennio cosicché gli studenti si troveranno più a loro agio durante la presentazione in lingua inglese. Al termine del secondo biennio (dunque prima del quinto anno con la relativa preparazione per l'Esame di Stato) gli studenti saranno in grado di applicare le tecniche apprese per risolvere problemi, usando un linguaggio appropriato e interpretando i risultati ottenuti.

  

Occorrono dei prerequisiti specifici?  

Trattandosi di un percorso di eccellenza fortemente caratterizzato dallo sviluppo delle competenze in lingua inglese, è richiesto un ottimo livello delle conoscenze di base della lingua. È auspicabile essere in possesso di una certificazione Cambridge A2 KET con Grade: Pass with Distinction B1. Non occorrono prerequisiti per il francese ed il tedesco poiché si studieranno in modo graduale, curando progressivamente i vari aspetti linguistici e culturali.